Interminabili pomeriggi accompagnati da endovena di caffè; sigarette a metà sul fondo scuro del posacenere; distesi sul piumone arancio che quasi sembra canzoni anche lui Hegel, Schopenhauer e Nietzsche; fiumi di caratteri per la conquista della bella di turno; corse[…]